Home Page

HOME | Download | Fotogallery | Interagisci | Latin Radio | Contatti | Pubblicità

Feed RSS 

 

Musica

Rubriche Ballo Videogallery Pagine Latine

News Professione DJ DJ News Curiosità dal mondo Music Contamination Libri Films Glossario Salsa Glossario Reggaeton

----------------

» Sei in: Home Page | Rubriche | DJ News

DJ NEWS - Strumenti di lavoro

MCX8000, LA NUOVA AMMIRAGLIA DI CASA DENON
GRAZIE AL SOFTWARE INTEGRATO ENGINE PUO' FUNZIONARE ANCHE SENZA LAPTOP

28/01/2016

Denon protagonista all'ultima edizione del NAMM, la più importante fiera del dj equipment al mondo: in questa occasione infatti questo brand ha presentato uno dei contrioller più innovativi e futuristici: alcune delle sue caratteristiche erano presenti anche sulle macchine di alcuni suoi competitors, ma tutte queste features in un'unico stand-alone micxer non c'erano mai state: diamo quindi un primo sguardo alla nuova ammiraglia di casa Denon l'MCX8000.

La novità principale sta nel fatto che, avendo il software Engine integrato, il controller funziona anche senza computer: i dee-jays, infatti, potranno caricare il database della musica su chiavetta o su hard disk esterno e collegarlo direttamente alla macchina, visualizzando poi libreire, forme d'onda, ecc su due display ad alta definizione. La tecnologia dei due display è stata presentata per prima dalla Numark (che ora fa parte della stessa holding di Denon), ma l'NV necessita pur sempre di laptop e software di controllo (nel caso specifico Serato Dj).
Il sofware Engine è integrato nel nuovo MCX800, ma è anche installabile su un computer per la creazione e l'analisi di librerie, playlists, crates, e via dicendo....

Per chia ama o è ancora abituato ad usare il computer, nessun problema: MCX8000 è compatibile con il software Serato Dj ed ha la possibilità di mixare su quattro canali. In più c'è la possibilità di aggiornarlo con il pacchetto DVS, dandogli illimitate possibilità.

Come abbiamo detto all'inizio questa macchina ha la funzione di stand alone mixer,e qui arriviamo ad un altro dei suoi punti di forza, e cioè la sua versatilità intesa come possibilità di collegamenti: un'uscita master bilanciata (cannon) ed una sbilanciata (rca), un'uscita booth bilanciata (cannon): quattro ingressi rca per poter collegare lettori cd, giradischi, ipad, e qualsiasi altro dispositivo. Due uscite microfoniche con relative regolazioni dei volumi sul pannello principale (uno dei motivi di vanto di Denon, già presente nell'MC6000), un'uscita usb per il collegamento del laptop con il software di controllo e, grande novità, una seconda uscita usb che fa da hub per il laptop: questa porta ci permette di ovviare all'inconveniente di non avere sul proprio computer portatile abbastanza porte usb per collegare dispositivi esterni quali sub-controllers, hard disk ecc.  Infine c'è un cavo di rete ethernet per il controllo di luci e video.

Immutata la qualità, sia dei materiali di costruzione (ingrandite le jog-wheels, alle quali è stata aggiunta l'illuminazione a led), sia della scheda sonora (quelle di Denon sono una garanzia).

Aumentate naturalmente le dimensioni: 73 cm di lunghezza, 44 cn di larghezza, 7cm di altezza, per un peso di 8,34 kg.

Il prezzo, per ora annunciato solo in dollari, è di 1300$. Ancora non è stata comunicata la data d'uscita di questa macchina, sperando che i tempi di attesa non siano come quelli dell'MC4000, presentato a Gennaio 2015, uscito nell'ottobre di quello stesso anno: 10 mesi, nel mondo dell'elettronica di consumo, equivalgono a un'eternità.






Presentazione al NAMM:

A cura di:
Mauro Gresolmi
« Torna indietro


----------------

Feed RSS | HOME | Download | Fotogallery | Videogallery | Latin Radio | Contatti | Pubblicit

 

 Copyright 1997-2009. Tutti i diritti riservati.
Ideato da Francisco Rojos - Internet & Web design by Nitris S.r.l. - P.IVA 05236850961