Home Page

HOME | Download | Fotogallery | Interagisci | Latin Radio | Contatti | Pubblicità

Feed RSS 

 

Musica

Rubriche Ballo Videogallery Pagine Latine

News Professione DJ DJ News Curiosità dal mondo Music Contamination Libri Films Glossario Salsa Glossario Reggaeton

----------------

» Sei in: Home Page | Rubriche | DJ News

DJ NEWS - Strumenti di lavoro

RELOOP TERMINAL MIX 8
Abbinato a Serato Dj, è uno dei primi controller del 2014

31/01/2014

Reloop ha sviluppato un controller a quattro deck, progettato per lavorare con il software Serato Dj. Questa macchina risponde ai requisiti dei dee-jays che vogliono offrire performance dal vivo spettacolari, con una possibilità di manipolazione di effetti molto creativa ed unica nel suo genere. Costruito con le stesse caratteristiche che hanno reso immediatamente riconoscibile questo controller in tutto il mondo, questo dispositivo è stato arricchito da una sofisticata sezione multiperformante di tasti pad, che hanno reso questo prodotto un vero portento.

Il punto di forza del Terminal Mix 8, quindi è la sezione dei pad (otto per parte), che possono essere usati per i punti di cue, i loop, e campionamenti, e gli effetti slicer.

La modalità Slice And Loop permette di realizzare creativi riarrangiamenti al volo. Con il tasto Slice attivato, la traccia suonata viene ripartita in 8 parti uguali, che vengono distribuite lungo i rispettivi pad, offrendo al Dj un rapido accesso ai mash-up musicali al volo. Nella modalità loop è possibile catalogare e puntare fino ad otto loop di varia lunghezza. La lunghezza dei loop può essere determinata in tempo reale dall'apposito decodificatore per veloci auto-loop ed effetti di loop-roll.

In aggiunta a ciò si può facilmente accedere a tutti i banchi di sampler (campionamenti) Serato DJ SP-6, intuitivamente puntati col Terminal Mix 8, e sempre in tempo reale possono essere puntati e salvati 8 punti di cue. I colori assegnati ai pad consentono di ricordare facilmente a quale modalità sono abbinati, persino in una sala molto buia. Nel Dual Mode possono essere abbinate ben due modalità d'uso per una performance di livello superiore. Attivando questa modalità, la fila superiore dei primi 4 pad può essere settata per un tipo di performance, quella inferiore per un altro. Questo significa, ad esempio, che si può accedere ai sampler con la fila superiore, ed ai loop in quella inferiore allo stesso tempo, aprendo una nuova moltitudine di possibilità.

La sezione effetti offre tre manopole rotanti, un decodificatore infinito e 4 tasti, rendendo facile ed intuitivo il controllo della completa gamma di effetti di Serato DJ’s iZotope.

Il design della parte dedicata al mixer è intuitiva ed ergonomica, ed offre nuovi miglioramenti rispetto i precedenti Terminal Mix. Le grandi e gommate manopole per i filtri su ogni canale abilitano passaggi di filtro molto morbidi e lisci. Stesso discorso vale per i faders, inclusa la curva del crossfader regolabile che si trova sulla parte forntale del TM8.

Il dispositivo si completa con le Jog-Wheels di alta qualità che sono già state presentate con il Terminal Mix 4. Hanno un diametro di 15,5. Il pitch-control di 10 cm è il più lungo della categoria e permette un controllo delle tracce suonate ancora più preciso.

Nel pannello sul retro, l'interfaccia audio offre sufficienti connessioni, facilmente collegabili in ogni locale. Una connessione microfonica ed un ingresso ausiliario danno la possibilità di aggiungere dispositivi esterni.

L'uscita di questo controller è prevista per il mese di Febbraio 2014, il prezzo si aggira attorno ai 579 euro.


A cura di:
Mauro Gresolmi
« Torna indietro


----------------

Feed RSS | HOME | Download | Fotogallery | Videogallery | Latin Radio | Contatti | Pubblicit

 

 Copyright 1997-2009. Tutti i diritti riservati.
Ideato da Francisco Rojos - Internet & Web design by Nitris S.r.l. - P.IVA 05236850961