Home Page

HOME | Download | Fotogallery | Interagisci | Latin Radio | Contatti | Pubblicità

Feed RSS 

 

Musica

Rubriche Ballo Videogallery Pagine Latine

Recensioni Testi e traduzioni Biografie Discografie Interviste Novità disco I Grandi Ritmi latini Classifiche Concerti

----------------

» Sei in: Home Page | Musica | Ritmi Latini

RITMI LATINI



Il Son Tipico... Il 5/8 a Bologna e il 6/8 a Milano

02/08/2007

Son tipico sulla via Emilia,
gaita e cumbia a Milano

di Gian Franco Grilli

Salsa e ritmi latini ormai sono di casa lungo la via Emilia, per la moda del ballo latinoamericano che imperversa ovunque e per i concerti di gruppi salseri e timberi che di tanto in tanto vengono proposti nei locali. Meno occasioni, invece, vengono riservate alla musiche tradizionali afrocaraibiche, perché a priori rappresentano il passato, una sorta di ‘liscio’ tropicale, ma che alla fin fine - vedi Buena Vista Social Club come prova del nove - piace a moltissimi e ad ognuno per ragioni diverse. Quello che è successo al numeroso pubblico presente ai Giardini Ducali di Modena il 27 luglio in occasione della serata di musica cubana regalata dal Septeto Nacional de Ignacio Piñeiro**, storico gruppo musicale di Cuba che da ottant’anni continua a diffondere il magico e contagioso ritmo di son, da cui deriva anche buona parte della salsa moderna. Il concerto modenese del Septeto Nacional - attualmente diretto dal cantante-bongosero Eugenio Rodríguez “El Raspa” - è stato uno degli ultimi spettacoli della tournée estiva del gruppo prima di rientrare a Cuba.
Con formato diverso dal Septeto ma sulla stessa frequenza sonora anche il repertorio di melodie e ritmi cubani - tra son, bolero-son e guaracha – in arrivo dal gruppo vocale strumentale Los Trinitarios (spesso in tournée con i Nomadi) e che sarà presentato da Red Ronnie: “Racconterò Cuba - dice il conduttore di Roxy Bar - aiutato da Pepe Lopez y Los Trinitarios. Sarà una serata all'insegna dell'allegria latina”. L’appuntamento, a ingresso gratuito, è per domenica 5 agosto, ore 21.30, nell’ambito della 177ª Fiera di San Lazzaro (www.fieradisanlazzaro.it), in via Emilia, presso il cortile del Municipio di San Lazzaro di Savena, località iniziata ai suoni caraibici negli anni Ottanta quando la vocalist Omara Portuondo interpretò bolero, son e cha cha cha, grazie ad alcuni pionieri dell’associazione Italia-Cuba.
Dalla paesana (ma con direzione artistica di Andrea Mingardi) 177ª di Fiera di San Lazzaro – alle porte di Bologna - alla più blasonata, in ambito musicale latino, 17ª edizione del Festival Latinoamericando di Milano, per ricordare agli amanti di ritmi incandescenti e di suoni indigeni il concerto di musica folklorica afrocolombiana del gruppo Los Gaiteros de San Jacinto in programma lunedì 6 agosto ad Assago (Mi). Una occasione da non perdere, ritmi autentici di gaita, cumbia, porro e puya in compagnia di una delle formazioni musicali più prestigiose e depositarie del patrimonio culturale della costa caraibica colombiana. L’area geografica di questa tradizione è la stessa da cui provengono i canti e i ritmi di Petrona Martinez, la regina del bullerengue ( http://www.salsa.it/interviste.aspx?lnrid=50 ).


* *Ignacio Piñeiro (1888-1969) ha composto centinaia di brani tra son e altri generi musicali. Tra le composizioni più famose: Échale salsita, No juegues con los santos, Suavecito, Buey viejo, Mayeya, La cachimba de San Juan, Bardo e Entre tinieblas.

Foto del Septeto Nacional: M.T. Salomoni e G.F.Grilli
 

A cura di:
Gian Franco Grilli
« Torna indietro


----------------

Feed RSS | HOME | Download | Fotogallery | Videogallery | Latin Radio | Contatti | Pubblicit

 

 Copyright 1997-2009. Tutti i diritti riservati.
Ideato da Francisco Rojos - Internet & Web design by Nitris S.r.l. - P.IVA 05236850961